Veicoli Stradali

Veicoli Stradali

Attrezzature e strumentazione

Banco a rulli dinamico per veicoli a 2 e 4 ruote avente le seguenti caratteristiche fondamentali:

  • Potenza massima di 60 kW continuativi (65 kW in sovraccarico).
  • Forza resistente massima 3000 N (3250 N in sovraccarico).
  • Velocità massima simulata 150 km/h.

Il banco è interfacciato con la rete attraverso inverter bidirezionale che consente una regolazione molto pronta e precisa della dinamica da simulare, nonché di effettuare parziale recupero in rete della energia ricevuta dal veicolo in prova.

  • Banco prova motori e azionamenti elettrici.
  • Sistema di carichi resistivi inseribili per tensioni fra gli 8 e i 48 V e potenze massime di 20 kW.
  • Predisposizione per l’alimentazione di idrogeno da bombole a parete con sensoristica di monitoraggio.
  • Strumentazione di misura di alta precisione interfacciata a PC attraverso interfaccia IEEE 488.

 

Attività svolte

Prove su macchine e azionamenti elettrici:

Caratterizzazione statica di azionamenti con misure di curve di funzionamento limite, rendimenti, forme d’onda di tensioni e correnti, analisi armoniche. La velocità angolare della macchina può essere selezionata con continuità nel campo 0-1543 rpm, con il solo limite di coppia di 495 Nm e di potenza di 50 kW continuativi. 

Con l’interposizione di riduttore a ingranaggi è ovviamente possibile modificare il campo di velocità di  prove, fermi restando i limiti di coppia e potenza al motore elettrico del banco.

Prove su sistemi di generazione elettrica (ad es. a celle a combustibile):

I sistemi di generazione in prova, se basate su celle a combustibile, possono essere alimentate in sicurezza con i reagenti (ossigeno e idrogeno), e caricate con carichi resistivi. A titolo di esempio si possono effettuare le seguenti prove:

  • Identificazione della caratteristica stazionaria tensione-corrente.
  • Risposta dinamica a gradino (su gradino di resistenza).
  • Valutazione dell'efficienza del solo stack e dell’intero sistema di generazione (ausiliari inclusi).

Prove su veicoli completi:

Possono essere provati veicoli a combustibile fossile (benzina, gasolio), veicoli elettrici a batteria, veicoli ibridi, veicoli a pile a combustibile. E’ possibile testare sia veicoli a due che a quattro ruote, attraverso una frizione che rende solidale al rullo principale un rullo secondario, ad esso allineato. A titolo di esempio si possono effettuare le seguenti prove:

  • Prove statiche per caratterizzare i punti di lavoro e misura dei rendimenti.
  • Prove per caratterizzare le prestazioni dinamiche.
  • Prove di inseguimento di cicli standard con valutazione di prestazioni e consumi.

 

Bandi e News

Avviso di procedura di valutazione comparativa per curricula ed eventuale colloquio per un [1] incarico di collaborazione

Presso il Dipartimento di Ingegneria dell'Energia, dei Sistemi, del Territorio e delle Costruzioni è indetta una procedura di valutazione comparativa per curricula ed eventuale colloquio per l'affidamento di un [1] incarico di collaborazione, nelle forme di lavoro autonomo compatibili con la natura dell'attività da svolgersi anche in ordine alla condizione professionale soggettiva del concorrente (prestazione occasionale/professionale) avente per oggetto la seguente attività: "Analisi agenti di rischio fisico da radiazioni ottiche artificiali per sorgenti non coerenti e illuminazione in ambiente ospedaliero" nell’ambito della ricerca: "Servizio di attività specialistica per rilievi strumentali degli agenti fisici e redazione relazioni tecniche a seguito dei rilievi".

I requisiti richiesti e le altre modalità sono consultabili sul bando allegato. 

Data pubblicazione: 10 ottobre 2016
Scadenza presentazione domande: 25 ottobre 2016 ore 12.00

Consulta e scarica il bando

esito della procedura (10 novembre 2016)

 


Read more
Avviso di procedura di valutazione comparativa per curricula ed eventuale colloquio per un [1] incarico di collaborazione

Presso il Dipartimento di Ingegneria dell'Energia, dei Sistemi, del Territorio e delle Costruzioni è indetta una procedura di valutazione comparativa per curricula ed eventuale colloquio per l'affidamento di un [1] incarico di collaborazione, nelle forme di lavoro autonomo compatibili con la natura dell'attività da svolgersi anche in ordine alla condizione professionale soggettiva del concorrente (prestazione occasionale/professionale) avente per oggetto la seguente attività: "Ottimizzazione delle immagini e ridisegni degli esempi, elaborazione grafica e lay-out dell'impaginazione pronto per la stampa" nell’ambito della ricerca: "PRA 2016".

I requisiti richiesti e le altre modalità sono consultabili sul bando allegato. 

Data pubblicazione: 20 luglio 2016
Scadenza presentazione domande: 27 luglio 2016 ore 12.00

Consulta e scarica il bando

 


Read more
Bando per l'attribuzione di 3[tre] Borse di Ricerca nell'ambito del Progetto: "Filiera Idrogeno"

Attività: 1 borsa di ricerca per lo svolgimento di uno studio sul tema: "Sviluppo di collettori solari a concentrazione per sistemi energetici innovativi"
Consulta e scarica il bando

Attività: 1 borsa di ricerca per lo svolgimento di uno studio sul tema: "Sviluppo di modelli Cicli Rankine Organici"
Consulta e scarica il bando

Attività: 1 borsa di ricerca per lo svolgimento di uno studio sul tema: "Sviluppo di sistemi per il risparmio energetico"
Consulta e scarica il bando

nell'ambito del Progetto "Filiera Idrogeno".

Data pubblicazione: 12 ottobre 2016
Scadenza presentazione domande: 27 ottobre ore 12.00

 


Read more
Bando per l'attribuzione di 1[una] Borsa di Ricerca - Tema: "Sviluppo di modello ibrido CFD-BEM per turbine idrocinetiche ad asse verticale"

Attività: svolgimento di uno studio sul tema: "Sviluppo di modello ibrido CFD-BEM per turbine idrocinetiche ad asse verticale" nell'ambito del Progetto "Filiera Idrogeno".

Data pubblicazione: 7 ottobre 2016
Scadenza presentazione domande: 22 ottobre ore 12.00

Consulta e scarica il bando

Attribuzione borsa (26 ottobre 2016)

 


Read more
Proroga Borsa di Ricerca

Di seguito si pubblica il provvedimento emanato per la proroga della seguente borsa di ricerca:

 "Analisi territoriali per la protezione dei manufatti esposti ad azioni ambientali estreme" attivata presso il Dipartimento il 1 febbraio 2016 per 6 mesi e prorogata per ulteriori 2 mesi e nuovamente prorogata per ulteriori mesi 1.

Leggi il provvedimento (pubb. 27 settembre 2016)


Read more