CESBIM e Gruppo 183, con il patrocinio dell’Autorità di Bacino Nazionale dei fiumi Liri-Garigliano e Volturno, con la partecipazione della famiglia Afàn de Rivera, indicono la settima edizione del Concorso “Premio ‘Afan De Rivera’ alla migliore Tesi di laurea sulla bonifica idraulica e la difesa del suolo”.

Il Concorso, dedicato a uno dei precursori illuminati della moderna ingegneria idraulica, intende premiare le tesi di laurea sui temi della bonifica idraulica e della difesa del suolo (recupero, manutenzione e gestione), redatte in lingua italiana e presentate presso una delle Università statali italiane presenti sul territorio nazionale.

I premi saranno assegnati da una giuria di esperti che valuterà le tesi di laurea sulla base dell’attualità dei temi indagati, del rigore metodologico, del contenuto innovativo del lavoro.

Il Concorso si rivolge a tutte le persone laureatesi in una delle lauree magistrali (specificate sul bando) tra il 1o ottobre 2018 e il 31 maggio 2020.

Saranno assegnati tre premi del valore di euro 1000 ciascuno.

La scadenza per la presentazione domande è fissata per il 31 maggio 2020.

Maggiori informazioni sul bando allegato.