Direttore: Arch. Luisa Santini

Per l’anno accademico 2016-2017 è attivato, presso il DESTEC, Dipartimento di Ingegneria dell’Energia, dei Sistemi, del Territorio e delle Costruzioni, il Corso di Perfezionamento in “SISTEMI INFORMATIVI TERRITORIALI” organizzato nei due moduli: BASE e AVANZATO. Il Corso sarà attivato se, alla scadenza dei termini per la presentazione delle domande, il numero dei candidati sarà almeno di 5 iscritti.

Qualora, alla data di scadenza della domanda, il numero dei candidati fosse inferiore al numero previsto, il Consiglio del Corso di Perfezionamento valuterà se attivarlo o meno.

Possono presentare domanda di ammissione coloro che sono in possesso di titolo di studio di livello universitario: laure triennali, lauree specialistiche/magistrali e quinquennali vecchio ordinamento di qualsiasi tipo.
 
Le domande di ammissione, compilate secondo il fac simile allegato dovranno essere presentate tra il 1° e il 13 settembre 2016. (maggiori dettagli sul bando)

Il corso si svolgerà presso le strutture del DESTEC durante i giorni di venerdì pomeriggio e sabato mattina e si articolerà secondo il seguente calendario:

  • MODULO BASE nei giorni 11-12-18-19-25-26 novembre e 2-3 dicembre 2016;
  • MODULO AVANZATO nei giorni 13-4-10-11-17-18-24-25 febbraio 2017.

La frequenza al Corso di Perfezionamento in Sistemi informativi territoriali è attestata dal Direttore del Corso. La frequenza alle lezioni è obbligatoria per almeno il 70% dell’orario totale previsto.

La partecipazione al corso di perfezionamento dà luogo all’acquisizione di 6 Crediti Formativi (3 CFU a modulo).
A chi ha svolto le attività e adempiuto gli obblighi previsti, al termine del Corso sarà rilasciato un Attestato firmato dal Direttore del corso nel quale saranno riportati i CFU acquisiti.
 

La frequenza dà diritto al riconoscimento di 15 crediti formativi a modulo validi per la formazione obbligatoria degli Architetti iscritti agli Albi professionali

 
Per tutti i dettagli, modalità di iscrizione e pagamento consultare il bando allegato (formato MsWord)
Versione PDF (doc. protocollato - 4Mb)