Responsabile scientifico:
Dr. Ing. Alice Buffi (RTD-B)


Descrizione

L’obiettivo del progetto AURORA (AUTO-LOCALIZZAZIONE DI ROBOT RFID IN AMBIENTE INDOOR) è quello di sviluppare un metodo di auto-localizzazione per dispositivi mobili operanti in ambiente indoor mediante la tecnologia RFID (Radio Frequency Identification) in banda UHF. In particolare, durante il progetto sarà realizzato un dimostratore tecnologico del metodo proposto che prevede l’utilizzo di tag RFID (passivi e a basso costo) distribuiti nello scenario indoor per l’auto-localizzazione (self-localization) di un robot equipaggiato con una o più antenne RFID.

In alternativa ai costosi e complessi sistemi attualmente utilizzati dai robot commerciali (laser, video camere, sonar, etc.), il sistema proposto avrà lo scopo di minimizzare il costo e la complessità dei sensori tipicamente a bordo del robot, in modo da favorire la diffusione di tali sistemi mobili anche in quei settori industriali in cui sono sufficienti precisioni dell’ordine di qualche decina di centimetri. I suddetti obiettivi saranno raggiunti combinando i dati raccolti dal sistema RFID con quelli misurati da piattaforme inerziali a basso costo montate sul robot, e implementando algoritmi di data-fusion e tracking, elaborando i dati di ampiezza e fase del segnale re-irradiato dai tag di riferimento, in alternativa agli approcci classici che sfruttano soltanto l’informazione di ampiezza (es. LANDMARC).

I robot dotati di tale sistema di auto-localizzazione, potranno essere impiegati in scenari di fabbrica intelligente e Industria 4.0, per operazioni di inventario automatizzato di oggetti in magazzini o negozi, o per operazioni di shop-assistant in centri commerciali. Infine tale metodo di auto-localizzazione potrà anche essere implementato nelle macchine usate per l’agricoltura di precisione in ambiente outdoor, quando il sistema GPS non garantisce una precisione adeguata a causa dell’ostruzione del segnale da parte della chiome degli alberi.