header


MAG-IA

Sistemi di gestione intelligente e flessibile di magazzini in ottica Industria 4.0

Progetto finanziato nell’ambito POR CREO 2014-2020 (CUP 7165.24052017.112000040)

Responsabile scientifico: Prof. Ing. Massimo Ceraolo


DESCRIZIONE E OBIETTIVI DEL PROGETTO

La capofila, Cassioli group, è specializzata nella fornitura di soluzioni impiantistiche perla movimentazione ed automazione industriale. L’azienda produce magazzini automatici, sistemi di handling personalizzato, linee di montaggio, postazioni di collaudo, carrelli automatici a guida laser, sistemi di picking e isole di lavoro con robot antropomorfi.

Tutti i prodotti sono completati con la parte di “intelligenza” necessaria alla loro gestione, fino alla realizzazione di magazzini completamente automatizzati. La forte evoluzione di quest’ultimo settore ha spinto l’azienda alla presentazione di questo progetto fortemente innovativo che permetterà di proporre una soluzione “Industria 4.0” come giusta risposta alle richieste del mercato sempre più rivolte verso il concetto di “smart factory”.

Trattandosi di magazzini intelligenti, è apparso naturale scegliere per il progetto un acronimo che evidenziasse questa caratteristica: MAG-IA=MAGazzini con Intelligenza Artificiale.

Il progetto ha pertanto come obiettivo principale quello di migliorare il livello di automazione (anche con l’uso di un cruscotto intelligente), nonché di risparmio energetico di magazzini, e di facilitarne la manutenzione attraverso uno specifico attrezzo unificato.

Esso persegue inoltre anche obiettivi di efficienza volumetrica dei magazzini e riduzione delle materie prime da utilizzarsi nella loro realizzazione.

Il progetto si articola nei seguenti obiettivi operativi:

  • OO1: Business planning e disseminazione
  • OO2: Studio della gestione intelligente di magazzini di varie tipologie e della rete di comunicazione con veicoli
  • OO3: Prototipi di veicoli intelligenti
  • OO4: Progettazione di soluzioni strutturali che consentano la manutenzione con un unico attrezzo, e realizzazione di dimostratori
  • OO5: Realizzazione di cruscotto intelligente per la programmazione e l’analisi delle prestazioni dei magazzini.

Il DESTEC partecipa agli Obiettivi operativi da 1 a 3. Il suo contributo previsto è di seguito riassunto.


OO1: Business planning e disseminazione 

  • Attività di supporto alla realizzazione del Business plan preliminare e definitivo da parte del responsabile del progetto;
  • collaborazione ad attività di disseminazione attraverso pubblicazione di articoli scientifici e organizzazione di giornate di studio.

OO2: Studio della gestione intelligente di magazzini di varie tipologie e della rete di comunicazione con veicoli

  • Simulazioni e analisi al fine di determinare strutture dei sistemi e logiche di gestione volte al perseguimento del risparmio energetico (recupero di energia infrenata, ricarica intelligente, eventualmente anche durante il moto, delle batterie dei veicoli);
  • consulenza alla determinazione delle logiche ottimali di gestione dei magazzini

OO3 Prototipi di veicoli intelligenti

  • Contributo alla progettazione meccanica;
  • collaborazione alla selezione dell’azionamento propulsivo, al dimensionamento ottimale del sistema di accumulo a bordo per l’alimentazione elettrica (batterie e/o supercondensatori), alla valutazione della possibilità di alimentazione wireless dei veicoli in condizione stazionaria o in movimento.

PROJECT DESCRIPTION AND GOALS

The project main contractor, Cassioli group, is specialised in supplying installations to move around industrial loads through highly automated systems. It produces automatic warehouses, customised handling, assembly lines, test facilities, laser-guided automatic carts, picking systems and work islands with anthropomorphic robots.

All products are filled with some “intelligence”, to make them smart, up to completely automated systems. the strong evolution in automates storage systems has pushed towards the proposition of this highly-innovative project, which will allow proposing a “Industria 4.0” solution, to keep pace with market forces and requests.

The project acronym derives from Italian language and means Artificial-Intelligence warehouses” as its main goal

The project main goal is therefore to improve automation of warehouses (with also the usage of an Intelligent dashboard), and to ease its maintenance a unified tool (called “one-tool”). It also pursues additional goals such as improvement of warehouses volumetric efficiency and reduce their materials usage.

The project is subdivided into the following Work packages (called Obiettivi Operativi, or “OO’s” in the project’s language:

  • OO1: Business planning e dissemination
  • OO2: Analysis of intelligent management of different kinds of warehouses and of its communication network with carts
  • OO3: Intelligent vehicle prototypes
  • OO4: Design of structural solutions allowing one-tool maintenance, and realisation of demonstrators
  • OO5: Realisation of an intelligent dashboard to program warehouses and analyse their performances.

DESTEC of University of Pisa participates to OO’s 1, 2 and 3. Its contribution is summarised below.

OO1: Business planning e dissemination

  • Support to the main contractor to the production of preliminary and final Business plans;
  • collaboration to dissemination through scientific papers and workshops.

OO2: Analysis of intelligent management of different kinds of warehouses and of its communication network with carts

  • Simulations and analyses to determine system architectures and management strategies to attain energy savings (regenerative braking, intelligent recharge, possibly while running, of vehicles’ storage systems);
  • collaboration to determine optimal warehouse management.

OO3: Intelligent vehicle prototypes

  • Some support to mechanical design;
  • collaboration to determine the power train, the optimal size on-board of the storage system (battery and/or supercapacitors) to evaluate wireless recharge with stationary or moving vehicles.

 


Download poster MAG-IA