header


SY 4.0

 Smart Yard: Industry 4.0 production process

Progetto finanziato nell’ambito POR CREO 2014-2020 (CUP 7165.24052017.112000009)

Responsabile scientifico: prof. Romano Giglioli


Descrizione e obiettivi del progetto

Con SY4.0 il paradigma tradizionale del cantiere edile diventa un processo produttivo con modelli organizzativi e gestionali innovativi in logica Industria 4.0 in cui le macchine saranno in grado di dialogare con l'operatore e con i suoi dispositivi di protezione personale, con la direzione del cantiere e tra loro. Saranno inoltre in grado di autoregolarsi, di comunicare il loro stato, di riferire il loro consumo, di prevedere e registrare interventi manutentivi/sostitutivi. Il sistema informativo di cantiere sarà in grado di monitorare e memorizzare lo stato del manufatto consegnando, nella fase di commissioning, l'informazione sulla realizzazione e l'"as built" al sistema BIM – Building Information Management - che negestirà la vita. Così il cantiere si trasforma in "fabbrica intelligente" perseguendo i seguenti obiettivi di produzione:
a) Miglioramento dell'economia delle risorse
b) Miglioramento dell'organizzazione del processo e della sicurezza degli operatori
c) Razionalizzazione di azioni e qualificazione dell'informazione del processo produttivo
d) Miglioramento nella gestione delle informazioni

 

Ciò con il ricorso a metodologie di tipo data driven basate sull'utilizzo di sistemi informativi per l'acquisizione, la raccolta e l'analisi dei dati di campo che saranno integrati nella progettazione e realizzazione di dimostratori i quali, a loro volta, saranno testati in un cantiere pilota. Tutto ciò si espliciterà nell’ideare, progettare e realizzare dimostratori di: sistema di gestione del cantiere in logica 4.0, sistemi di alimentazione elettrica, hub di energia elettrica per ricarica di sistemi di accumulo di utensili e di macchine operatrici, sistemi di illuminazione, Torre Security per il monitoraggio, abbattitori di polvere intelligenti, sensoristica a bassa invasività basata su tecnologie IIoT, sistemi informativi per la dematerializzazione e la digitalizzazione dei processi di cantiere, DPP e stazioni di lavoro dotati di intelligenza a bordo. Saranno inoltre sviluppati approcci progettuali e procedure per la realizzazione orientate al riutilizzo di sistemi tecnologici e manufatti in fase di decommissioning.

 

Il progetto si articola nei seguenti obiettivi operativi:
• OO1: Ideazione, struttura logistica gestionale del cantiere come “fabbrica intelligente” in logica Industria 4.0 e a basso impatto ambientale;
• OO2: Progetto della piattaforma ICT per il cantiere smart;
• OO3: Realizzazione e test dei dimostratori tecnologici;
• OO4: Test su cantiere pilota

Il DESTEC partecipa a tutti gli Obiettivi operativi. Il suo contributo previsto è di seguito riassunto.

OO1: Ideazione, struttura logistica gestionale del cantiere come “fabbrica intelligente” in logica Industria 4.0 e a basso impatto ambientale
• Impostazione generale della struttura organizzativa e dei modelli finalizzati alla gestione del cantiere come “fabbrica intelligente” e a basso impatto ambientale.
• Studio di soluzioni per l’illuminazione, l’abbattimento polveri inquinanti, la sicurezza e connettività del cantiere, rete di alimentazione dei dispositivi e protezione del cantiere.
• Studio di soluzioni per rendere ad alimentazione autonoma mediante sistemi di accumulo i singoli dispositivi e le stazioni di lavoro.
• Definizione della procedura di decommissionig del cantiere e delle strutture da recuperare nel manufatto.

OO2: Progetto della piattaforma ICT per il cantiere smart
• Contributo allo sviluppo di una consolle di gestione del cantiere smart.

OO3: Realizzazione e test dei dimostratori tecnologici
• Realizzazione e test del sistema di alimentazione, di illuminazione del cantiere e di quello di abbattimento polveri.

OO4: Test su cantiere pilota
• Individuazione del cantiere pilota, digitalizzazione delle informazioni di progetto e di processo, misura degli assorbimenti energetici.
• Istallazione di alcuni dispositivi “intelligenti”, del sistema di alimentazione, di alcuni dispositivi di protezione personale “intelligenti”.
• Sperimentazione della gestione “intelligente” in logica Industria 4.0.

Download locandina